Dagli scarti della canapa è possibile realizzare un materiale per supercondensatori con prestazioni superiori al grafene e molto più economico